×

La ricetta del Pan di Mej

Commenti disabilitati su La ricetta del Pan di Mej

La ricetta del Pan di Mej

Il Pan di Mej, o pane di miglio, era un dolce tradizionale che si prepara ancora oggi il giorno di San Giorgio, cioè il 23 aprile, quando i mandriani si accordavano per l’acquisto del latte. Si tratta di panetti aromatizzati con fiori di sambuco, che si gustavano inzuppati nella panna fresca.
Ecco la ricetta tradizionale per circa 10 panetti.

Ingredienti:
300 g di farina gialla molto fine
200 g di farina doppio zero
150 g di burro fuso
3 uova intere
fiori di sambuco secchi q.b.
un pizzico di sale
un panetto di lievito o in polvere

Fare sciogliere il burro a bagno maria e lasciatelo raffreddare, quindi in una terrina mescolate in successione le uova, lo zucchero e una manciata di fiori di sambuco. Mescolate in modo energico o usate uno sbattitore, quindi aggiungere il burro, il sale e solo dopo potete unire le 2 farine setacciate. Il risultato dovrà essere un composto molto morbido e che prende facilmente forma nella lavorazione.

A questo punto formate tante palline, molti simili a dei panini dal peso di circa 60 g e schiacciatele per formare dei cerchi. Dovreste ottenerne circa 12.

Lasciate riposare per mezz’ora e quindi infornate a 180° per circa 20 minuti, non prima di aver distribuito i fiori di sambuco rimasti.

Prima di gustarli devono essere fatti raffreddare.

CONTACT OWNER and pay 70% LATER > BOOK NOW !